Onde d’Urto

Le onde d’urto utilizzate in terapia sono delle particolari onde acustiche con caratteristiche definite a livello internazionale.

E’ un trattamento non invasivo ed altamente efficace per il dolore e per il trattamento di molte patologie a carico delle ossa e dei tessuti molli (tendini e legamenti).

Quando vengono applicate ad una parte del corpo, il passaggio dell’onda d’urto attraverso i tessuti assume caratteristiche specifiche in funzione dei tessuti stessi e può produrre, per esempio:

    • rigenerazione dei vasi nella zona investita
    • aumento della capillarizzazione locale
    • accelerazione nella rimozione dei fattori infiammatori

Patologie trattate:

  • tendinopatie calcifiche e non di spalla
  • epicondilite e trocleite
  • trocanterite
  • pubalgie
  • tendinopatie rotulee e/o quadricipitale
  • tendinite zampa d’oca
  • morbo Osgood Schlatter
  • borsite retroachillea e preachillea
  • fascite plantare
  • metatarsalgie
  • neurinoma di morton
  • ulcere diabetiche e piaghe da decubito
  • pseudoartrosi

 

I commenti sono chiusi