Rieducazione Motoria

La rieducazione motoria o Kinesiterapia (dal greco”kinesis” = movimento e “rapeia” = cura – terapia del movimento) è costituita dall’insieme di tecniche tese al recupero funzionale muscolare, miofasciale, articolare e di coordinazione del movimento di uno o più arti in seguito a interventi chirurgici o traumi.

Esistono differenti forme di esercizio terapeutico che per ogni singolo caso vengono scelte appropriatamente e consentono tramite movimenti attivi e/o passivi:

  • di migliorare l’articolarità, il tono-trofismo muscolare, la coordinazione e l’equilibrio,
  • prevenire le ricadute,
  • ridurre il dolore
  • e raggiungere infine, la migliore funzione possibile.

La rieducazione motoria diventa determinante nel trattamento delle patologie a carattere neuro-motorio.

I commenti sono chiusi