Riatletizzazione in campo

L’obiettivo finale della riabilitazione è il completo recupero del gesto atletico.

Per qualsiasi patologia il fine riabilitativo è quello di recuperare le qualità psiconeuromotorie che caratterizzano i gesti complessi che vengono eseguiti durante la vita di tutti i giorni è nello sport.

Questa necessità è coerente con le più moderne tendenze riabilitative che curano più gli aspetti di controllo neuro-motorio e propriocettivo, rispetto a quelli legati alla forza e alla potenza muscolare, che in ogni caso devono essere curati e recuperati.

Per questo alla fine di ogni ciclo terapeutico aiutiamo i nostri pazienti a verificare in campo il loro stato;

un fisioterapista specializzato accompagna gli atleti a recuperare integralmente il gesto atletico evitando inutili errori che potrebbero pregiudicare la guarigione completa.

 

I commenti sono chiusi