Crioterapia

 

La crioterapia è un particolare tipo di terapia che fa uso del ghiaccio; il trasferimento tra quest’ultimo e il corpo avviene per mezzo di un meccanismo di conduzione e porta a un abbassamento generale della temperatura corporea.

Minor tempo di applicazione 1 – 5 Min. al raggiungimento del raffreddamento voluto.

Precisione nell’erogazione dell’aria fredda tramite l’applicazione di ugelli con diverso diametro.
Dosi individuali mediante l’applicazione di programmi già disponibili in memoria o personalizzabili.

L’effetto antalgico è raggiunto mediamente dopo 2 minuti di trattamento. Il raffreddamDSC_0346ento penetra velocemente attraverso i tessuti, e raggiunge il muscolo facilmente provocando un effetto decontratturante.
L’effetto antalgico ottenuto, senza effetti collaterali indesiderati, consente al terapista di utilizzare questa tecnica come coadiuvante nelle mobilizzazioni. La bontà dell’applicazione convince facilmente il paziente ad accettare la terapia.
L’apparecchiatura consente un facile utilizzo e un’agevole manutenzione, per esempio, la pulizia del filtro dell’aria e la raccolta dell’acqua condensata, vengono facilmente gestite in un vano sulla parte posteriore della macchina.
Esempi di trattamento.

Il trattamento con Cryo 6 delle seguenti patologie è consigliato nella fase acuta algica ed è coadiuvante soprattutto per lenire il dolore. La risoluzione del problema e’ spesso indirizzata ad altre terapie.

Alcune problematiche dove è utile la Crioterapia:DSC_0351

  • Torcicollo
  • Rilassamento muscolare
    Analgesia
    Epicondilite latereale
  • Riduzione dell’infiammazione
  • Artrosi della mano
  • Lombalgia
  • Distorsione del ginocchio con interessamento dei legamenti (Post operativa)
  • Riduzione dell’infiammazione
  • Riduzione dell’edema
  • Artrosi del ginocchio

 

 

I commenti sono chiusi